Ulysse Bonaventura.

Ulysse Bonaventura è un pianista la cui formazione si è conclusa in Ungheria, presso l’accademia Ferénc Liszt occupandosi degli studi su Bartòk, Kodàly e Dohnànyi, la musica magiara del ‘900 e la didattica.
Tiene concerti innovativi ed inclusivi nella progettualità e dai contenuti tra il classico e il jazz, senza trascurare la musica leggera e Rock.
Nel 2015 ha tenuto un concerto alla Fenice di Venezia. Le sue classi di pianoforte, teoria e solfeggio intitolate a “Béla Bartòk” e “Zoltàn Kodàly” hanno ottenuto il patrocinio dell’Associazione Culturale Italo-Ungherese del Triveneto.

Ulysse Bonaventura, pianista e docente.

Teatro Fenice, Venezia. Da sinistra a destra: Katalin, presidente dell’associazione culturale italo-ungherese del triveneto, Ulisse Bonaventura e Virgilio Boccardi.